Inaugurato il primo Centro italiano per lo sport paralimpico. “È un sogno che si realizza”
immagine 03/10/2017 CCI Informa


Roma - con l’intervento del Capo dello Stato Sergio Mattarella, è stata inaugurata la nuova struttura, realizzata su un’area di sette ettari in via delle Tre Fontane. Il presidente del Cip Pancalli: “È il primo impianto di questo tipo in Italia e uno dei pochi in Europa. Un luogo pensato per i ragazzi disabili ma che sarà inclusivo, non esclusivo”

Atletica, tennis, torball, goalball, calcio e calcio a cinque, nuoto, scherma, tennis tavolo, danza moderna. Questi alcuni degli sport che sarà possibile praticare nel primo Centro italiano per lo sport paralimpico, realizzato a Roma, in via delle Tre Fontane, su un’area di sette ettari attrezzata per favorire l’attività sportiva, amatoriale e agonistica, delle persone disabili e non.


 
Per saperne di più